Russia: per il voto il partito di Putin usa lo slogan di Obama

Pubblicato il 28 Novembre 2011 16:41 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2011 16:41

MOSCA, 27 NOV – Si gioca anche tra citazioni obamiane e metafore ortofrutticole la campagna elettorale per il voto legislativo del 4 dicembre. Nella repubblica autonoma del Tatarstan, a maggioranza musulmana, il partito putiniano Russia Unita ha usato, in russo e nella locale lingua tatara, lo slogan vincente dell'ultima campagna del presidente Usa, ''Yes, we can''. Creativo invece quello del partito riformatore Iabloko (Mela), che ha puntato su un gioco di parole sfruttando il proprio nome : ''stanchi dei vegetali? Vota per la mela''. Uno spot elettorale che indicava in Russia Unita i principali 'vegetali' e' stato bandito dalla televisione di Stato.