Sudan: 16 milioni alle urne per nominare presidente e Parlamento

Pubblicato il 11 Aprile 2010 7:55 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2010 8:06

Dimoatranti in Sudan

Più di 16 milioni di elettori sono chiamati alle urne in Sudan per eleggere il nuovo presidente, ma anche rinnovare il Parlamento e le amministrazioni locali.

Già all’apertura dei seggi, alle 8 locali di domenica 11 aprile, si sono registrati i primi problemi: nonostante le code di elettori, non in tutte le circoscrizioni è stata completata la preparazione delle schede .

Le operazioni di voto dureranno tre giorni ma la credibilità della tornata elettorale è stata scossa dalla decisione del principale partito di opposizione di ritirarsi dalla competizione a causa di minacce e intimidazioni subite.