Usa midterm, tra i governatori ci sono più repubblicani: ecco i risultati Stato per Stato

Pubblicato il 4 Novembre 2010 8:07 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2010 9:19

Questi i 37 governatori – su un totale di 50 – i cui posti erano in palio e che sono stati eletti alle elezioni di medio termine svoltesi il 2 novembre negli Usa, secondo risultati definitivi in quasi tutti gli Stati. Dei restanti 13 governatori, 7 sono democratici e 6 repubblicani. Complessivamente dei 50 Stati americani 30 vanno ai Repubblicani e 19 ai Democratici. Lo Stato di Rhode Island ha invece eletto un indipendente, Lincoln Chafee.

Ecco gli Stati repubblicani, con i nomi dei governatori:

Iowa:Terry Branstad (era democratico), Kansas: Sam Brownback (era democratico), Michigan: Rick Snyder (era democratico), New Mexico: Susana Martinez (era democratico), Ohio: John Kasich (era democratico), Oklahoma: Mary Fallin (era democratico), Pennsylvania: Tom Corbett (era democratico), Tennessee: Bill Haslam (era democratico), Wisconsin:  Scott Walker (era democratico), Wyoming:  Matt Mead (era democratico), Maine: Paul LePage (era democratico), Oregon: Chris Dudley (era democratico), Florida: Rick Scott (c’era un indipendente), Alabama: Robert Bentley (già repubblicano), Alaska:  Sean Parnell (riconfermato), Arizona: Jan Brewer (riconfermato), Georgia: Nathan Deal (già repubblicano), Idaho: C.L. Otter (riconfermato), Nebraska: Dave Heineman (riconfermato), Nevada: Brian Sandoval (già repubblicano), South Carolina: Nikki Haley (già repubblicano), South Dakota: Dennis Daugaard (già repubblicano), Texas: Rick Perry (riconfermato), Utah: Gary Herbert (riconfermato)

Ed ecco gli Stati democratici, con il nome dei governatori: California: Jerry Brown (era repubblicano), Connecticut: Daniel Malloy (era repubblicano), Vermont: Peter Shumlin (era repubblicano), Hawaii: Neil Abercrombie (era repubblicano), Minnesota: Mark Dayton (era repubblicano), Arkansas: Mike Beebe (riconfermato), Colorado: John Hickenlooper (già democratico), Massachusetts: Deval Patrick (riconfermato), Maryland: Martin O’Malley (riconfermato), New Hampshire: John Lynch (riconfermato), New York: Andrew Cuomo (già democratico), Illinois: Patrick J. Quinn (riconfermato)

5 x 1000

Stato con governatore di un partito indipendente: Rhode Island: Lincoln Chafee (era repubblicano).