Facebook contro YouTube, mostrerà solo i video che ci piacciono

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 luglio 2015 11:26 | Ultimo aggiornamento: 1 luglio 2015 11:26
(foto Ansa)

(foto Ansa)

ROMA – Facebook ha di nuovo cambiato l’algoritmo della sezione Home per far sì che agli utenti vengano mostrati solo i video più graditi in base alle preferenze espresse nel corso dei mesi. Una decisione presa per cercare di contrastare lo strapotere di YouTube nel settore video. La settimana scorsa Facebook aveva annunciato di aver preso in considerazione le abitudini degli utenti – quanti video visti e per quanto tempo – in modo da mostrarne di più e in posizione più rilevante agli utenti più assidui, e meno ai fruitori occasionali. Con l’ulteriore novità, si legge sul blog del social, “vogliamo mostrare alle persone più video dei generi che vogliono vedere e meno video di quelli che non vogliono vedere”.

Per Facebook, che nei mesi scorsi ha introdotto il contatore di visualizzazioni dei filmati in modo analogo a quanto fa YouTube, l’intenzione è quella di incrementare ulteriormente i suoi numeri, già in crescita esponenziale, nel settore dei video. Ad aprile la compagnia ha reso noto di aver raggiunto i 4 miliardi di visualizzazioni giornaliere, a fronte del miliardo di video visti sulla piattaforma nel settembre scorso.