Antonio Conte rischia esonero, Chelsea travolto dal Watford

Pubblicato il 6 febbraio 2018 0:43 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2018 0:43
Antonio Conte rischia esonero, Chelsea travolto dal Watford

Antonio Conte rischia esonero, Chelsea travolto dal Watford
FOTO ANSA

LONDRA (INGHILTERRA) –  Il Chelsea non c’e’ più e la panchina di Antonio Conte è sempre più in bilico. Dopo aver perso in casa contro il Bournemouth, la formazione dell’ex Ct azzurro crolla in casa del Watford targato Pozzo per 4-1. Un risultato, quello del posticipo della 26/a giornata della Premier, che potrebbe aver il sapore dell’ultima spiaggia persa per il tecnico italiano come aveva anticipato in settimana il Daily Express.

Secondo il quotidiano inglese la pazienza del patron dei blues Roman Abramovich è finita dopo il crollo interno di mercoledì 31 gennaio, ultima goccia dopo le tante polemiche sulla gestione del mercato che Conte ha sollevato in numerose conferenze stampa. Al 42′, vantaggio Watford con Deeney su rigore guadagnato da Deulofeu. Hazard all’82’ con un gran numero sembra rimettere in piedi la partita. Il finale però è da incubo per il Chelsea.

Janmaat (84′), Deulofeu (88′) e Pereyra (91′) affondano i campioni d’Inghilterra in carica. Chelsea che rimane quarto, a -1 dal Liverpool e con un solo punto di vantaggio sul Tottenham.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other