Arbitro espelle il gemello sbagliato, partita tra Castello e Alviano si ripete

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Aprile 2014 18:01 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2014 18:01
Arbitro espelle il gemello sbagliato, partita tra Castello e Alviano si ripete

Arbitro espelle il gemello sbagliato, partita tra Castello e Alviano si ripete

PERUGIA – Gemello sbagliato espulso, partita da ripetere. Succede nella seconda categoria umbra, nel match, finito 2-2 tra il Castello e l’Alviano. Con gli ospiti giocano due gemelli, Michele e Matteo Rossi. Il primo ha il numero 7 sulla maglia, il secondo il 9.

La partita scorre liscia fino al minuto 27 del secondo tempo. A quel punto Michele commette un fallo. Si accende una piccola mischia che l’arbitro seda con il cartellino rosso rivolto però all’altro gemello.

A fine gara, nel referto, il direttore di gara ammette l’errore. Errore tecnico ovvero l’unico che, regolamento alla mano, prevede la ripetizione della partita. E così sarà.