Balotelli spara con una pistola giocattolo: fermato

Pubblicato il 27 Giugno 2010 - 20:29 OLTRE 6 MESI FA

Anche se non impegnato nel Mondiale, Mario Balotelli continua a far parlare di sé fuori dal campo. L’attaccante dell’Inter è stato fermato da una pattuglia di agenti in zona Piazza Repubblica a Milano per aver sparato con una pistola giocattolo. Secondo quanto riferisce la polizia, un passante ha sentito dei colpi apparentemente di pistola e ha chiamato gli agenti che sono intervenuti a bloccare l’Audi R8 da cui sarebbero provenuti i colpi. A bordo, per la sorpresa degli stessi agenti, il giocatore dell’Inter con tre amici. Non sarebbero stati presi provvedimenti nei confronti del giocatore che avrebbe consegnato agli agenti l’arma, con regolare tappo rosso di sicurezza, scusandosi per quella che ha definito ‘una ragazzata’ di cui si assumeva tutta la responsabilità. I poliziotti si sono dunque limitati ad identificare tutte le persone in macchina.