Basket Nba: Arenas portò pistole nello spogliatoio, ma non andrà in carcere

Pubblicato il 26 Marzo 2010 23:13 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2010 23:13

Il campione dei Washington Wizards Gilbert Arenas è stato condannato oggi a due anni di carcere per aver portato e nascosto quattro pistole nello spogliatoio della sua squadra durante una partita del campionato Nba di basket.

Arenas, che si era dichiarato colpevole, non andrà in galera: gli è stata infatti concessa la libertà condizionata. Dovrà però svolgere un periodo di servizi sociali.