Benevento-Milan 2-2 highlights, pagelle. Brignoli-Kalinic-Puscas-Bonaventura video gol

Pubblicato il 3 dicembre 2017 15:07 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2017 15:08
benevento-milan-diretta-formazioni-ufficiali

Benevento-Milan

BENEVENTO – Benevento-Milan 2-2  – Partita valida come lunch del campionato italiano di calcio di Serie A.

Le pagelle della partita Benevento-Milan 2-2

Benevento-Milan 2-2 (0-1). Benevento (4-3-3): Brignoli 9, Letizia 6, Djimsiti 5,5, Costa 5, Di Chiara 5,5 (35 ‘st Gyamnfi sv), Cataldi 6, Chibsah 5, Memushaj 5,5 (dal 35′ st Coda 6), Parigini 6,5 (22 st Brignola 5,5), Puscas 7, D’Alessandro 6,5 (1 Belec, 4 Del Pinto, 14 Viola, 23 Venuti, 24 Kanoute, 87 Lombardi, 88 Antei, 95 Gravillon). All. De Zerbi.

Milan (3-4-3): Donnarumma 6, Musacchio 5,5, Bonucci 5,5, Romagnoli 5, Borini 5 (dal 14′ st Abate 6), Montolivo 6 (27′ st Biglia 5,5), Kessié 6, Rodriguez 5,5, Suso 6 (41′ st Zapata sv), Kalinic 7, Bonaventura 7 (90 Donnarumma A., 2 Calabria, 9 Andrè Silva, 15 Gomez, 17 Zapata, 29 Paletta, 31 Antonelli, 63 Cutrone, 73 Locatelli). All. Gattuso

Arbitro: Mariani di Aprilia Reti: 37′ pt Bonaventura, 5′ st Puscas, 12′ st Kalinic, 95′ Brignoli Ammoniti: Romagnoli per comportamento non regolamentare, Cataldi, Rodrguez e Di Chiara per gioco scorretto, Zapata comp., D’Alessandro per gioco scorretto. Non regolamentare, Abate per gioco scorretto. Calci d’angolo: 4-3 per il Benevento Var: 0 Note: al 30′ espulso Romagnoli per somma di ammonizioni Spettatori: 15.710 di cui 7.497 paganti

*** I GOL 37′ pt: su un colpo di testa di Kalinic, Djimsiti salva sulla linea ma finisce per servire Bonaventura che in tuffo di testa mette in rete 5′ st: gran botta da fuori di Letizia, Donnarumma respinge ma sui piedi di Puscas che ribatte in rete

12′ st: traversone dalla sinistra di Bonaventura, in area svetta Kalinic che di testa insacca

95’: punizione dalla sinistra di Cataldi, stacco imperioso del portiere Brignoli che nel disperato assedio finale trafigge il collega Donnarumma e regala il pari al Benevento.

Gli highlights

 

La diretta live della partita su Blitz Quotidiano grazie a Sportal

benevento-milan-highlights-pagelle

Benevento-Milan 1-2 highlights, pagelle: Kalinic-Puscas-Bonaventura video gol ANSA

 

 

 

Classifica marcatori del campionato di calcio di Serie A

– 15 reti: Icardi (4 rigori-Inter); Immobile (6-Lazio). – 12 reti: Dybala (1-Juventus) – 10 reti: Mertens (3-Napoli).

– 9 reti: Higuain (1-Juventus); – 8 reti: Dzeko (Roma). – 7 reti: Quagliarella (2-Sampdoria). – 6 reti: Inglese (1-Chievo); Callejon (Napoli); Thereau (3-Udinese/Fiorentina). – 5 reti:Bryan Cristante (Atalanta); Suso (Milan); D. Zapata (Sampdoria); Iago Falque (Torino).

– 4 reti: Verdi (Bologna); Joao Pedro (1-Cagliari); Simeone (Fiorentina); Perisic (Inter); Insigne (Napoli); El Shaarawy (Roma); Pazzini (4-Verona).

– 3 reti: Gomez (2-Atalanta); Okwonkwo (Bologna); Pavoletti (Cagliari); Budimir (Crotone); Babacar (2), Bennasi e Chiesa (Fiorentina); Brozovic (Inter); Cuadrado, Khedira e Mandzukic (Juventus); Bastos, De Vrij, Luis Alberto e Parolo (Lazio); Kalinic (Milan); Zielinski (Napoli); Perotti (2-Roma); Caprari, Linetty e Torreira (Sampdoria); Paloschi (Spal); Belotti e Ljajic (Torino); De Paul (Udinese).

– 2 reti: Caldara, Cornelius, Freuler, Kurtic, Ilicic e Petagna (Atalanta); Ciciretti (Benevento); Donsah e Palacio (Bologna); Barella e Faragò (Cagliari); Birsa, Castro e Hetemaj (Chievo); Trotta (1), Rohden (Crotone); Veretout (Fiorentina); Galabinov (1), Pellegri, Rigoni e Taarabt (Genoa); Perisic e Skriniar (Inter); Bernardeschi e Pjanic (Juventus); Marusic e Milinkovic-Savic (Lazio); Romagnoli, Kessie’ (1) e Cutrone (Milan); Allan, Ghoulam, Jorginho (1) e Koulibaly (Napoli); Gerson, Nainggolan e Kolarov (Roma); Ferrari e Kownacki (Sampdoria); Matri (1) e Politano (Sassuolo); Viviani, Antenucci e Rizzo (Spal); Baselli e Obi (Torino); Barak, Maxi Lopez e Lasagna (Udinese); Verde e B. Zuculini (Verona).

– 1 rete: Armenteros, D’Alessandro, Iemmello (1) e Lazar (Benevento); Destro, Di Francesco, Mbaye, Poli (Bologna); Cacciatore, Ceppitelli, Pavoletti, Sau (Cagliari); Bastien, Pelissier, Pucciarelli e Stepinski (Chievo); Mandragora, Martella, Simy e Tumminello (Crotone); Astori, Badelj, Gil Dias, Pezzella (Fiorentina); Izzo, Lapadula e Laxalt (Genoa); Borja Valero, D’Ambrosio, Eder e Vecino (Inter); Alex Sandro, Benatia, De Sciglio, Douglas Costa e Rugani (Juventus); Lulic e Nani (Lazio); Calhanoglu, Montolivo e Rodriguez (1-Milan); Milik e Rog (Napoli); Pellegrini, Strootman, Florenzi, Manolas (Roma); Ramirez e Alvarez (Sampdoria); Berardi (1), Falcinelli, Peluso e Sensi (Sassuolo); Borriello, Lazzari, Schiattarella (Spal); De Silvestri, (Torino); Danilo, Fofana, Jankto, Nuytinck, Samir, Stryger (Udinese); Caceres, Cerci, Kean, Perica, Romulo (Verona).

– 2 autoreti: Cesar (Chievo). – 1 autorete: Lucioni e Venuti (Benevento); Hetemaj (Chievo); Zukanovic (Genoa); Handanovic (Inter); Pjanic (Juventus); Lulic (Lazio); Salamon (Spal); Hallfredsson e Samir (Udinese); Souprayen (Verona).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other