Black Lives Matter, la Nazionale di basket si inginocchia: cosa accadrà prima di Italia-Belgio?

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 1 Luglio 2021 - 18:48 OLTRE 6 MESI FA
Black Lives Matter, la Nazionale di basket si inginocchia: cosa accadrà prima di Italia-Belgio?

Black Lives Matter, la Nazionale di basket si inginocchia: cosa accadrà prima di Italia-Belgio? (foto Ansa)

Black Lives Matter, la Nazionale di basket si inginocchia: cosa accadrà prima di Italia-Belgio? Gli azzurri del basket hanno deciso di inginocchiarsi prima di ogni partita del loro torneo pre-olimpico. Nella foto ci sono anche Melli (Dallas Mavericks) e Mannion (Golden State Warriors), due giocatori che sono abituati a farlo perché giocano nella NBA statunitense.

Meno netta, e decisamente più ambigua, è la posizione degli azzurri del calcio. La Nazionale di Roberto Mancini ha deciso di valutare il da farsi partita per partita. 

Italia-Belgio, secondo la ‘teoria degli azzurri’ questa volta ci si dovrebbe inginocchiare 

Insomma, l’Italia dovrebbe inginocchiarsi contro gli avversari che a loro volta decidono di farlo. In segno di solidarietà. In altre parole, gli azzurri del calcio non prendono posizione e fanno decidere gli avversari.  Quindi cosa accadrà prima di Italia-Belgio? In teoria gli azzurri dovrebbero inginocchiarsi perché il Belgio lo fa prima di ogni partita. Lukaku è uno dei più accesi sostenitori di Black Lives Matter. 

Black Lives Matter, perché ci si inginocchia? Il primo  sportivo fu Colin Kaepernick 

Questo gesto dell’inginocchiarsi è stato inventato, in ambito sportivo, dall’ormai ex star di Football Americano Colin Kaepernick nel 2016. Kaepernick si è inginocchiato durante l’inno americano che viene intonato prima di ogni partita di Football Americano. Lo ha fatto per protestare contro il razzismo nei confronti degli afroamericani.

A quattro anni di distanza, il suo gesto è tornato attuale perché il simbolo della lotta degli afroamericani dopo l’uccisione di George Floyd da parte di un poliziotto di Minneapolis. Gli atleti americani si inginocchiano prima di ogni partita di NBA (basket), NFL (football americano), MLS (calcio) e MLB (baseball).