Calcio, Hugo Lloris del Tottenham arrestato per guida in stato di ebrezza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 agosto 2018 10:36 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2018 10:36
Hugo Lloris del Tottenham arrestato per guida in stato di ebrezza

Calcio, Hugo Lloris del Tottenham arrestato per guida in stato di ebrezza

LONDRA – Arrestato per guida in stato di ebrezza. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Hugo Lloris, portiere del Tottenham e capitano della nazionale della Francia, è finito nei guai per aver guidato sotto l’effetto di alcol a Londra. La polizia ha fermato il campione del mondo durante un normale controllo e l’ha poi rilasciato su cauzione. Il portiere ora dovrà comparire in tribunale a Westminster il prossimo 11 settembre e intanto si è scusato per il suo comportamento: “E’ inaccettabile”.

Secondo una prima ricostruzione, Lloris è stato fermato nelle prime ore del mattino di venerdì 24 agosto durante un controllo di routine. La polizia inglese lo ha sottoposto all’alcol test ed è risultato in stato di ebrezza, per questo è stato arrestato e portato nella stazione di Charing Cross. Il portiere di 31 anni è stato poi rilasciato ma ora dovrà affrontare un giudice in tribunale ma intanto si è scusato con la sua squadra, la sua famiglia e i tifosi con un comunicato:

“Mi scuso sinceramente con la mia famiglia, il club, i miei compagni di squadra, il manager e tutti i tifosi. Ritengo assolutamente inaccettabile guidare in stato di ebbrezza, mi assumo la totale responsabilità delle mie azioni e non è l’esempio che devo offrire”.