Calciomercato Inter, Nandez a un passo: scambio con il Cagliari con Nainggolan e Vecino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Giugno 2021 11:15 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2021 11:15
Calciomercato Inter, Nandez a un passo: scambio con il Cagliari con Nainggolan e Vecino

Calciomercato Inter, Nandez a un passo: scambio con il Cagliari con Nainggolan e Vecino FOTO ANSA

L’Inter è a un passo da Nahitan Nandez e, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il calciatore del Cagliari è vicinissimo ad approdare alla corte di Simone Inzaghi. Si tratta però di uno scambio molto complesso.

“Il cerchio si stringe e la fumata bianca potrebbe arrivare a breve – si legge sul Corriere -. Nel mercato dei virtuosismi da inventare, Zhang e Giulini sembrano essere ad un passo dall’accordo”.

Nandez all’Inter, lo scambio con il Cagliari

Per prendere Nandez l’Inter sacrificherà alcune pedine, che andranno al Cagliari. Si tratta di Nainggolan, già in Sardegna la scorsa stagione e di Vecino. Oltre a loro due ci saranno anche tre giovani della primavera. Per il gioco di Simone Inzaghi un esterno offensivo come Nandez sarebbe il top, soprattutto alla luce del fatto che Hakimi andrà via. Per lui infatti si sta facendo sotto il Chelsea, fresco campione d’Europa.

Calciomercato Inter, gli altri obiettivi

Altro obiettivo dell’Inter è Caicedo della Lazio, un centravanti atipico che però tanto piace a Inzaghi che lo ha allenato per anni. Sulla fascia c’è poi l’opzione Di Marco, ma anche quella di Emerson Palmieri. Qui però c’è da vedere se l’Inter riuscirà a battere la concorrenza della Juventus, che allo stesso tempo sta però cercando anche Gosens.

Infine per quanto riguarda la destra, il primo nome della lista resta quello di Emerson Royal del Barcellona. A sinistra, invece come detto, piace sempre Emerson Palmieri del Chelsea. “Si lavorerà per provare a prenderne uno in prestito per poi magari provare l’affondo per l’altro – spiega La Gazzetta dello Sport -. Royal è stato da poco riscattato dal Barcellona dopo una stagione super col Betis (che ha una percentuale sulla futura rivendita), Palmieri è invece in uscita dal Chelsea. Vuole giocare di più, come ammesso anche dal ritiro della Nazionale, dove ha parlato di un consiglio anche del c.t. Mancini”.