Calciomercato, Milik-Roma e Dzeko-Juventus: è fatta

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 17 Settembre 2020 20:38 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2020 20:38
Calciomercato, Milik-Roma e Dzeko-Juventus: fatta

Calciomercato, Milik-Roma e Dzeko-Juventus: è fatta (foto Ansa)

Calciomercato, Milik-Roma e Dzeko-Juventus: è fatta. L’annuncio nelle prossime ore.

Dopo un lungo tiro a molla di calciomercato, è praticamente fatta per il trasferimento di Milik alla Roma e di Dzeko alla Juventus.

L’ultimo tassello mancante era il sì del calciatore polacco che è arrivato in giornata grazie al blitz del suo agente a Trigoria.

Facciamo ordine, e analizziamo le cifre delle due operazioni di calciomercato perché sono legate l’una all’altra.

La Juventus dovrebbe versare nelle casse della Roma 15 milioni di euro più bonus per Edin Dzeko. L’offerta è stata alzata per velocizzare la chiusura dell’affare tra i giallorossi e Milik. 

Dzeko a Torino guadagnerà di più che a Roma. Dovrebbe andare a percepire 7.5 milioni di euro più bonus alti e facilmente raggiungibili perché legati alle vittorie della Juventus. E la Juve è una garanzia, ogni anno vince almeno un trofeo.

Passiamo a Milik. Alla fine la Roma ha deciso di accontentarlo. Milik chiedeva uno stipendio da cinque milioni di euro a stagione, la Roma dovrebbe garantirgliene 4.8 più bonus. L’accordo è stato raggiunto in seguito al blitz dell’agente del polacco a Trigoria.

L’accordo con il Napoli era già stato raggiunto da tempo. La Roma verserà nelle casse del club campano poco più di 25 milioni di euro.

Milik potrebbe debuttare in giallorosso nel primo turno di campionato contro il Verona. Lo stesso discorso vale per Dzeko che potrebbe scendere in campo con la Juve già nel giorno del debutto stagionale in A.