Calciomercato Napoli, Insigne vicino alla firma. Verratti e Capuano: si tratta

Pubblicato il 13 Giugno 2012 11:15 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2012 11:15

Insigne (LaPresse)

NAPOLI – Il Napoli vuole i giovani gioiellini del Pescara. La conferma arriva direttamente dal presidente del club abruzzese, Daniele Sebastiani, che ai microfoni di Radio Marte conferma un buon rapporto con il patron dei partenopei Aurelio De Laurentiis.

“Il nostro obiettivo è tenere Verratti e Capuano un altro anno a Pescara – le parole di Sebastiani – sarebbe una garanzia anche per la squadra che li acquista. Potrebbero lavorare in una piazza che ha meno pressione. Lo stesso discorso riguarda Insigne. Ritengo che Lorenzo sia un predestinato, parliamo di un talento puro. A me piacerebbe tenerlo un altro anno, ma piace anche a De Laurentiis. Da parte sua, ho una mezza promessa: qualora decidano di cederlo in prestito, il Pescara ha una corsia preferenziale. Per Verratti c’è un discorso aperto con il Napoli, con la Juventus e con altre squadre. Vedremo pure se potranno esserci contropartite tecniche interessanti”.

L’Insigne attuale – come riporta il Corriere dello Sport – il campioncino in erba che De Laurentiis, Bigon e Mazzarri vogliono far maturare nel Napoli tridimensionale, ha un accordo scadenza 2016 con ingaggio a scalare partito dai 70mila euro della stagione passata e destinato ad arrivare sino a 90mila “strappati” nel giugno del 2011 dai procuratori. “Il Napoli, ovviamente, è una scelta di cuore. Lorenzo è felice, sa che ci sono tre club italiani e tre stranieri che lo vorrebbero acquistare – così ha parlato i suoi manager Ottaiani & Andreotti – ed altri che lo prenderebbero volentieri in prestito; ma qui è un’altra cosa: ci basta avere solo la conferma che in lui si creda”.