Chelsea, Barkley scippa rigore a Jorginho e Willian ma lo sbaglia clamorosamente VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Settembre 2019 18:16 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2019 18:16
Chelsea Barkley rigore video YouTube scippato Jorginho Willian

Chelsea, la lite tra Barkley e Willian al momento del rigore

LONDRA – Tutta colpa di Barkley. Il calciatore del Chelsea ha sbagliato il rigore contro il Valencia, dopo averlo scippato con la forza a Jorginho e Willian, e ha condannato la sua squadra alla sconfitta interna nell’esordio stagionale in Champions League contro il Valencia. Jorginho voleva tirare il rigore, anche perché è infallibile in Nazionale, Willian voleva fare lo stesso, alla fine Barkley ha strappato il pallone dalle mani di entrambi ed è andato a calciare. 

Probabilmente Barkley non era sereno perché la sua esecuzione è stata davvero pessima. Ha calciato centralmente, ha scheggiato la traversa e poi la sua conclusione è terminata alta sopra la traversa del Valencia. A fine partita, l’allenatore del Chelsea Frank Lampard ha preso le sue difese, forse per non esporlo troppo alle critiche che già erano feroci sui social network: “Barkley è il nostro rigorista. Lo è stato nel precampionato e lo è anche adesso”.

Sono state dichiarazioni di circostanza o Lampard è convinto di quello che ha detto? Vale davvero la pena scegliere Barkley con rigoristi eccellenti come Jorginho e Willian in rosa? Lo scopriremo presto, al momento del prossimo rigore assegnato al Chelsea. 

Chelsea-Valencia 0-1, il tabellino della partita della prima giornata della fase a gironi di Champions League decisa dal gol di Rodrigo e dall’errore dagli undici metri di Barkley. Per colpa di questa sconfitta, il cammino europeo degli inglesi inizia in salita. Il Chelsea non è fortunato con le coppe europee in questo primissimo scorcio di stagione perché ha già perso la Supercoppa Europea, proprio ai rigori, contro il Liverpool. 

Chelsea (3-4-2-1): Kepa; Zouma (dal 28′ st Giroud), Christensen, Tomori; Azpilicueta, Kovacic (dal 36′ st Barkley), Jorginho, Alonso; Mount (dal 16′ Pedro), Willian; Abraham.

Valencia (4-4-2): Cillessen; Wass, Garay, Gabriel, Gayà; Coquelin, Parejo, Kondogbia, Cheryshev; Rodrigo, Gameiro (dal 25′ st Maxi Gomez).

Reti: al 30′ st Rodrigo

Ammonizioni: Coquelin, Jorginho.