“Chiellini finse su morso Suarez”, Mitjans (Fifa) svela…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2015 12:23 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2015 12:24
"Chiellini finse su morso Suarez", Mitjans (Fifa) svela...

Il morso di Suarez a Chiellini (LaPresse)

ROMA – Una dichiarazione di Fernando Mitjans, vicepresidente della Commissione d’appello della Fifa, potrebbe riscrivere il caso del morso di Luis Suarez a Giorgio Chiellini, durante Italia-Uruguay del Mondiale 2014, in Brasile.

In un audio trasmesso da Fox Sports Radio Uruguay (CLICCA QUI), Mitijans chiarisce che il difensore italiano avrebbe assolto l’uruguaiano. Secondo Mitjans, Chiellini ha detto: “Il segno era come un bacio di mia moglie” e avrebbe cercato di approfittare della situazione. Suarez fu squalificato per quattro mesi perché recidivo, dopo i morsi agli avversari in Olanda e in Inghilterra. Secondo Mitjans, né l’arbitro di Italia-Uruguay, il messicano Rodriguez, né lo stesso Chiellini denunciarono Suarez.

Il vicepresidente della Commissione d’appello della Fifa ha aggiunto che Chiellini non si presentò per testimoniare contro Luis Suarez,ma che mandò una mail per spiegare la sua versione di quello che era successo in campo.