Claudio Ranieri contro Raymond Domenech: “Capisce di teatro non di calcio”

Pubblicato il 23 novembre 2017 20:52 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2017 20:52
Ranieri-Domenech

Claudio Ranieri contro Raymond Domenech: “Capisce di teatro non di calcio” ANSA

NANTES (FRANCIA) – Quando c’è di mezzo Raymond Domenech la polemica è sempre dietro l’angolo. Stavolta la lite a distanza è con Claudio Ranieri, al quale l’ex ct francese ha dedicato un tweet velenoso, dopo averlo in passato osteggiato, ritenendolo troppo anziano per guidare una squadra della Ligue 1: “Alla fine la strategia del doppio pullman Mercedes non ha fatto meglio delle piccole 2 cv”, con tanto di faccina sorridente e risultato (4-1, riferito alla sconfitta del Nantes del tecnico romano contro il PSG).

La replica dell’allenatore romano non è tardata ad arrivare: “Le critiche le accetto, perché aiutano a crescere, ma dipende anche da chi le fa – ha detto Ranieri, nella conferenza stampa in vista della partita di sabato contro lo Stade Rennes -. Non accetto, però, l’ironia dal capo della nostra categoria.

Non c’è etica nel suo comportamento. Domenech magari lo ascolto, se c’è da parlare di pullman. Oppure di teatro. Ma non certo quando si parla di calcio. In realtà, ne ho già parlato troppo. Io sulla panchina dell’Italia? Penso che prenderanno qualcun altro. Sto bene qui e penso solo al Nantes”.

Alle parole di Ranieri ha fatto seguito un tweet del club della Loira. “Non è certo lei la miglior persona per parlare di pullman”, riferito all’ex ct dei transalpini, con chiaro riferimento all’ammutinamento dei giocatori della Nazionale che si rifiutarono di scendere dal pullman della squadra ai Mondiali 2010 in Sudafrica, per allenarsi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other