Coppa Italia, Inter-Roma 1-0: le pagelle

Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Maggio 2010 22:40 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2010 22:58

Finale di Coppa Italia Inter-Roma 1-0 con gol di Diego Milito. Ecco la cronaca integrale della partita dello Stadio Olimpico:

Inter:

JULIO CESAR 6.5- Appare subito in grande condizione. Belle parate su Taddei e Toni.

MATERAZZI 5.5- Il meno positivo del reparto difensivo dell’Inter. Viene ammonito. Qualche sbavatura di troppo.

CORDOBA 6- Il difensore colombiano è costretto a lasciare il campo per infortunio a fine primo tempo.

CHIVU 6- L’ex terzino della Roma copre bene gli attacchi dei giallorossi.

MAICON 6.5- Gioca nel ruolo di ala destra e lo fa molto bene. Ottimi spunti sulla fascia.

ZANETTI 7- Altra prestazione maiuscola da parte del capitano dell’Inter. Non sbaglia nulla.

T.MOTTA 6- Belle giocate in tandem con Eto’o. Alcune volte è troppo macchinoso.

SNEIJDER SV- Deve lasciare il campo dopo sei minuti per infortunio.

CAMBIASSO 6- Agisce da diga davanti la difesa. Bravo anche in fase d’impostazione.

ETO’O 6.5- Agisce largo sulla fascia. Buoni scambi con Thiago Motta. Duttile.

MILITO 7- El Principe non perdona. Scatta sempre sul filo del fuorigioco. Bellissima la rete dell’1-0. Rientra per dare una mano ai compagni di squadra.

BALOTELLI 6.5- Entra al posto dell’infortunato Sneijder. Mette in difficoltà Burdisso con i suoi dribbling.

SAMUEL 6- Il difensore argentino dell’Inter subentra al posto di Cordoba e si disimpegna bene.

MUNTARI SV- Entra negli ultimi minuti di partita quando la Roma è già fuori gioco.

Roma:

JULIO SERGIO 6- L’estremo difensore della Roma non ha responsabilità su Milito. Qualche buona parata. Bella parata su Balotelli.

BURDISSO 5.5- Gioca nell’insolito ruolo di terzino destro e soffre la fantasia di Balotelli.

MEXES 5- Il difensore centrale della Roma non appare tranquillo. Qualche disattenzione.

JUAN 5- Il marcatore centrale brasiliano della Roma non commette molti errori. Si mangia la rete del pareggio. In una finale si paga.

RIISE 6- Il terzino sinistro della Roma attacca e difende con la stessa efficacia.

DE ROSSI 5.5- Indossa la fascia di capitano per via dell’assenza di Totti dal primo minuto. Sbaglia troppi passaggi importanti.

PIZARRO 5.5- Il cileno non gioca all’altezza delle ultime gare. Sono sempre importanti le sue verticalizzazioni.

PERROTTA 5.5- Il centrocampista centrale della Roma recupera molti palloni ma è più falloso del solito.

TADDEI 6- Prestazione positiva da parte del brasiliano. Bravo in copertura e a creare scompiglio nella difesa dell’Inter.

VUCINIC 5.5- Prestazione di alti e bassi. Perde molti palloni, è vero, ma quando riesce a saltare l’uomo crea occasioni da gol importanti. Provoca l’ammonizione di Materazzi.

TONI 5- Il centravanti della Roma non riesce ad avere la brillantezza per avere il guizzo vincente.

TOTTI 5- Gioca una buona partita ma rovina tutto con l’espulsione nel finale di partita. Da una sua punizione poteva nascere il gol del pareggio di Juan.

MENEZ 6- Il francese appare tonico. Entra bene in partita con le sue accellerazioni.

M.MOTTA 5.5- Bravo in fase di spinta, ingenuo in fase difensiva. Deve crescere.