Ct Ghana: “Sorteggio Mondiali? Che importa, soffro per Mandela”

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Dicembre 2013 0:56 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2013 0:56
 James Kwesi Appiah

James Kwesi Appiah (LaPresse)

COSTA DO SAUIPE (BRASILE) – ”L’esito del sorteggio? il nostro è  un gruppo molto difficile, con Germania, Portogallo e Usa però sinceramente in questo momento non mi importa: sono in lutto per Mandela”.

Intervistato dall’emittente brasiliana Sport Tv, il ct del Ghana James Kwesi Appiah si mostra estremamente commosso e commenta a fatica l’esito del sorteggio mondiale. Lo ha colpito troppo la notizia della morte di ‘Madiba’. ”Più che di calcio in questo momento preferisco parlare di Mandela – ha detto ancora Appiah -.

La notizia della sua morte è stata per me un autentico choc, perché Mandela era la speranza di tutti gli africani. Sarà difficile trovare uno che abbia il suo stesso carisma, che sia un simbolo come lui. Tutti noi sentiremo la sua mancanza: pregherò affinchè Dio sia sempre con Mandela ovunque egli sia”.