F1, Ferrari: “Ci attendevamo un posizionamento migliore”

Pubblicato il 26 Marzo 2011 12:28 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2011 12:28

F1 (LaPresse)

MELBOURNE, 26 MAR – ”Credo che quello che abbiamo visto oggi non sia rappresentativo della realta’, credo che la differenza tra noi e la Red Bull in qualifica sia di un secondo.

In gara il discorso e’ diverso”. Dopo una qualifica inferiore alle aspettative per la Ferrari, il direttore tecnico della scuderia di Maranello, Aldo Costa, definisce cosi’ la distanza che separa la Rossa dal team campione del mondo per quanto concerne le lotta per la pole position. ”C’e’ un problema di grip in generale anche se e’ un po’ presto per tirare delle conclusioni. Sul discorso condizioni climatiche e’ stata una sorpresa vederci cosi’ in difficolta”’.

”Nei test invernali – aggiunge Costa dal paddock dell’Albert Park di Melbourne – e’ difficile capire dove si e’. Vedevamo che la Red Bull era competitiva e un po’ piu’ avanti di noi e la McLaren piu’ o meno dove eravamo noi. Sicuramente ci troviamo piu’ indietro rispetto a dove ci aspettavamo di essere”.