Gassman contro tifosi Juventus: “Indignazione perché Suarez non avrà il passaporto prima di ottobre? Che schifo”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 17 Settembre 2020 18:02 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2020 18:06
Gassman contro i tifosi della Juventus: "Vi indignate perché Suarez non avrà il passaporto italiano prima di ottobre? Pensate a chi nasce nel nostro Paese genitori stranieri..."

Gassman contro i tifosi della Juventus: “Vi indignate perché Suarez non avrà il passaporto italiano prima di ottobre? Pensate a chi nasce nel nostro Paese da genitori stranieri…” (foto Ansa)

Caso Suarez, Gassman contro tifosi Juventus: “Indignazione perché non avrà il passaporto prima di ottobre? Che schifo”.

Dura presa di posizione dell’attore Alessandro Gassman sul caso Suarez-passaporto italiano.

Il noto attore non ha usato giri di parole sui social network per affrontare l’argomento.

La sua è una bella tirata d’orecchie nei confronti dei tifosi della Juventus che si sono indignati del fatto che Suarez non riceverà il passaporto italiano prima di ottobre.

“Quando leggo, in un paese dove chi nasce da genitori stranieri ,che pagano le tasse,non può avere la cittadinanza, che “purtroppo” ,un calciatore sudamericano non riuscirà ad avere il passaporto italiano prima di ottobre, un leggero senso di schifo mi sopraggiunge”.

Poco dopo le dichiarazioni dell’attore, Suarez ha superato a pieni voti l’esame di italiano sostenuto a Perugia.

In realtà l’erogazione del passaporto italiano al calciatore uruguaiano non è l’unico motivo che rende complicato il suo approdo alla Juventus.

La verità è che Suarez non riesce a trovare l’accordo con il Barcellona per la risoluzione del suo ricchissimo contratto.

A Suarez mancano ben 28 milioni di euro che dovrà percepire nelle prossime due stagioni.

Il calciatore uruguaiano sta chiedendo una ricca buonauscita per interrompere subito il suo contratto ma il Barcellona non ha alcuna intenzione di accordargliela.