Genoa-Siena, ultras patteggiano 6-8 mesi di reclusione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Febbraio 2013 - 14:00| Aggiornato il 9 Agosto 2022 OLTRE 6 MESI FA

GENOVA – Hanno patteggiato pene comprese tra i 6 e gli 8 mesi di reclusione gli otto tifosi genoani accusati di aver invaso il settore dei distinti allo stadio Ferraris durante Genoa-Siena del 22 aprile 2012, e di avere costretto i giocatori a togliersi le maglie.

L’udienza si è svolta davanti al Gup Roberto Fuccigna, che ha accolto le attenuanti generiche apprezzando il buon comportamento tenuto dagli imputati. Tra l’altro, hanno fatto attività benefica e raccolto fondi per le vittime dell’alluvione.