Inter, infortunio Dalbert: solo una contusione alla spalla

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 luglio 2018 15:01 | Ultimo aggiornamento: 25 luglio 2018 14:44
Inter, infortunio Dalbert: solo una contusione alla spalla

Inter, infortunio Dalbert: solo una contusione alla spalla (Ansa)

MILANO – L’Inter tira un sospiro di sollievo per Dalbert (qui il video con il suo infortunio). Gli accertamenti clinico-strumentali svolti questa mattina presso l’Istituto Humanitas di Rozzano hanno infatti confermato solo una forte contusione alla spalla destra per il terzino nerazzurro, spiega la società in una nota. Le condizioni di Dalbert saranno valutate giorno dopo giorno [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Spalletti dopo Sheffield-Inter.
“Sembra rientrato il pericolo che per Dalbert sia qualcosa di grave, dovrebbe trattarsi solamente di una contusione alla spalla. Vediamo i prossimi giorni.
Sono i rischi di questo periodo”. Il tecnico dell’Inter, Luciano Spalletti, ha commentato così l’infortunio alla spalla occorso al terzino nerazzurro Dalbert nella sfida contro lo Sheffield United, terminata sull’1-1.

“E’ andata molto bene perché loro sono già in grande condizione – ha proseguito Spalletti a Inter Tv -. Abbiamo giocato in uno stadio che regalava vampate, spinta e grande carica, noi abbiamo retto bene: la squadra si è fatta trovare pronta a reagire”.

“A un certo punto abbiamo cambiato approccio tattico alla partita – ha continuato il tecnico-, nel complesso abbiamo fatto vedere di avere in rosa giocatori intelligenti che possono coesistere”. Chiusura dedicata a Lautaro Martinez: “Le sue caratteristiche sono differenti da quelle di un trequartista, oggi ha fatto molto bene e si è fatto trovare in verticale”, ha concluso Spalletti.

Icardi salva l’Inter contro lo Sheffield.
L’Inter pareggia 1-1 contro lo Sheffield United nella quarta amichevole stagionale, ma perde anche Dalbert. In Inghilterra il terzino brasiliano è costretto ad uscire in barella dopo 7′ per un infortunio alla spalla: ko che si aggiunge ai problemi di Nainggolan, Karamoh, Borja Valero e Politano.

Dopo il vantaggio dello Sheffield (squadra di Serie B inglese) con McGoldrick al 27′, è Mauro Icardi a trovare la rete del pareggio al 35′. Prove di 3-5-2 nella ripresa, che si conclude senza emozioni. Nerazzurri di nuovo in campo sabato a Nizza con il Chelsea.