Juventus, Paratici polemico: “Se nessuno vuole lo scudetto, lo prendiamo noi volentieri…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Luglio 2020 19:59 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2020 19:59
Juventus, Paratici polemico: “Se nessuno vuole lo scudetto, lo prendiamo volentieri…”

Juventus, Paratici polemico: “Se nessuno vuole lo scudetto, lo prendiamo noi volentieri…” (foto Ansa)

Il dirigente della Juventus Paratici polemizza prima della sfida chiave di Udine: “Sembra che nessuno voglia lo scudetto, lo prendiamo noi volentieri perché non si gioca per il secondo posto”.

Si arriva a fine campionato, si arriva all’ennesimo scudetto della Juventus e adesso tutti si tolgono dal discorso tricolore. Infatti nessuna delle inseguitrici dei bianconeri ha mai detto di lottare per lo scudetto, fissando il secondo posto come obiettivo massimo.

Per questo motivo, Paratici ha polemizzato ai microfoni di Sky Sport con le seguenti dichiarazioni riportate dal Corriere dello Sport.

“Il nono scudetto di fila? Sono risultati straordinari, la gente che fa sport sa quanta fatica si fa a vincere e quanta se ne fa a rivincere. È qualcosa di straordinario che capiremo fra dieci anni, quando vedremo l’albo d’oro.

Critiche a Sarri? Ci siamo abituati, siamo la Juventus e sappiamo di avere una pressione che è piacevole. A fine stagione tutti i club dicono che hanno raggiunto il loro obiettivo, ma nessuno dice che l’obiettivo è lo scudetto. Se è così, ce lo prendiamo noi volentieri.

Come migliorare la rosa? Ora siamo concentrati sulle prossime partite, cercando di arrivare al primo obiettivo che è il campionato. Poi con l’allenatore vedremo di capire dove cercare di migliorare questa squadra, che non è facile”.