Lazio, dramma Barreto: la mamma è stata uccisa a coltellate

Pubblicato il 21 luglio 2010 13:51 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2010 13:55

Dramma in casa Lazio. La mamma di Gonzalo Barreto – secondo quanto riporta la stampa uruguaiana – è stata uccisa a coltellate dal convivente, un camionista di 51 anni. L’uomo, subito dopo il delitto, si sarebbe ucciso impiccandosi.

Barreto, 18 anni, ha lasciato il ritiro di Auronzo di Cadore ed è partito per l’Uruguay assieme al padre. Oggi la Lazio, impegnata in amichevole contro l’Iran, giocherà con il lutto al braccio.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other