Manchester United, il club punta a reperire $300 mln all’esordio a Wall Street

Pubblicato il 31 luglio 2012 11:54 | Ultimo aggiornamento: 31 luglio 2012 12:05
Manchester_United_Amichevole

(LaPresse)

NEW YORK (STATI UNITI) – Il Manchester United di Wayne Rooney ha annunciato l’obiettivo di ricavare circa 300 milioni di dollari dal progetto di sbarco alla Borsa di New York. Il club inglese quoterà a Wall Street 16,7 milioni di azioni, di cui 8,3 milioni di titoli nuovi e 8,3 milioni di titoli appartenenti al proprietario del club, l’uomo d’affari americano Malcom Glazer.

Il prezzo d’introduzione delle azioni dei Red Devils sarà fissato tra i 16 e i 20 dollari. Inoltre, lo United, ha siglato un accordo di sponsorizzazione con la General Motors: dal 2014 porterà sulle maglie il marchio Chevrolet.

La scritta della General Motors sostituirà sulle maglie del Manchester United il marchio Aon, con cui la squadra allenata da Alex Ferguson aveva avviato una partnership prima della stagione 2010/11.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other