Marcin Bułka del Psg ha distrutto la sua Lamborghini in un incidente d’auto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 28 Maggio 2020 18:07 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2020 17:23
Marcin Bułka del Psg ha distrutto la sua Lamborghini in un incidente d'auto

Marcin Bułka del Psg ha distrutto la sua Lamborghini in un incidente d’auto (foto Instagram)

PARIGI (FRANCIA) – Il terzo portiere del Psg, Marcin Bułka, è stato vittima di un brutto incidente d’auto in Polonia.

Il calciatore è uscito da questo incidente illeso ma la sua Lamborghini gialla è andata completamente distrutta.

Marcin stava rientrando nella sua abitazione a Wyszogród (che è anche la sua città natale).

Poco prima di arrivare a destinazione si è schiantato distruggendo la sua macchina di lusso.

Stando alle ricostruzioni dei media polacchi, l’incidente è avvenuto durante la notte di mercoledì.

Al momento sono ignote le cause che hanno portato a questo brutto incidente d’auto.

Il presidente della federazione polacca, Zbigniew Boniek, ha espresso la sua preoccupazione per il giovane portiere del Psg: 

“La domanda è: che cosa guiderà quando inizierà a giocare come titolare?”.

In effetti Marcin Bułka ha appena una presenza con il Paris Saint Germain eppure ha già speso gran parte del suo stipendio per acquistare la Lamborghini.

Il talento del giovane portiere non è in discussione ma dovrebbe fare scelte più sagge per non buttare via la sua carriera.

Marcin si è formato nelle giovanili dei seguenti club polacchi: Stegny Wyszogród, MDK Król Maciuś Club Płock e FCB Escola Varsovia.

Grazie alle sue prestazioni con le nazionali giovanili, è stato acquistato dal Chelsea.

Con il club di Londra non è riuscito a debuttare in prima squadra ma ha brillato nelle giovanili.

Per questo motivo, il Psg ha deciso di acquistarlo.

Dopo tanta panchina, è riuscito a chiudere il campionato francese con una presenza (fonte sofoot.com).