Massimiliano Allegri alla Juventus. E’ ufficiale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2014 12:10 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2014 12:27
Juventus, Massimiliano Allegri nuovo allenatore. Ufficiale

Juventus, Massimiliano Allegri nuovo allenatore. Ufficiale

TORINO – Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus. La società ha ufficializzato l’accordo nella mattinata di mercoledì 16 luglio dopo un breve incontro tra tecnico e presidente Andrea Agnelli.

Tappe forzate per la presentazione: già alle 15 di oggi è prevista la prima conferenza stampa allo Juventus stadium. Con Allegri ci sarà il direttore generale della Juve Giuseppe Marotta.

La Juve, insomma, non ha perso tempo. Dodici ore, poco più, per fermare e far firmare il sostituto di Antonio Conte che si era dimesso nella serata del 15 luglio parlando di “percorso finito”. La Juve si è detta “sorpresa” dalla decisione, che sembra legata a differenti valutazioni sulle strategie di mercato, ma a giudicare dai tempi di reazione l’alternativa era probabilmente già pronta.

Allegri in casa Juve ritroverà quell’Andrea Pirlo di cui favorì l’allontanamento dal Milan. Una scelta di cui sembra essersi pentito. Resta da capire se troverà i due gioielli del centrocampo bianconero: almeno uno tra Paul Pogba e Arturo Vidal sembrano destinati a partire.

E poi ci sono i tifosi: Allegri era al Milan e ha chiuso male la sua esperienza. I tifosi bianconeri sono perplessi: già difficile archiviare uno come Antonio Conte, ancora più difficile farlo affidandosi a un nome che non comunica, almeno per ora, voglia di crescere e investire di più.