Massimo Moratti: “Messi all’Inter, ora si può: il coronavirus ha sparigliato le carte”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Aprile 2020 12:37 | Ultimo aggiornamento: 6 Aprile 2020 12:37
https://www.blitzquotidiano.it/sport/inter-marotta-messi-lautaro-3151947/

Lionel Messi (Ansa)

ROMA – “Messi all’Inter non è un sogno proibito, la situazione attuale ha sparigliato tutte le carte”. In tempi di coronavirus i sogni sul futuro dei confinati in casa si riempiono di suggestioni. Per Sport Mediaset quella di Massimo Moratti, l’ex patron nerazzurro, è una suggestione sorretta dalla logica.

“Credo non sia per niente proibito, non lo era prima di questa disgrazia. Ora poi… Messi è a fine contratto e certamente sarebbe uno sforzo da parte della società per portarlo a casa. Non so se la situazione attuale cambi in positivo o in negativo questo obiettivo, ma adesso le carte sono state sparigliate. Bisogna anche non essere esageratamente opportunisti e approfittare della situazione, ma credo che a questo livello ci sia la possibilità di vedere delle cose strane a fine anno. Insomma, penso ci sia certamente uno sforzo da parte della società per portarlo a Milano”.

Prima del coronavirus eravamo rimasti all’interesse più che ragguardevole del Barcellona per Lautaro Martinez, il preferito da Messi per fargli da scudiero in attacco. Intrecciando le dita sulla fine del contagio, cosa passerà per la mente del più forte di tutti, lo sa solo il diretto interessato. E l’ultimo Messi è una sfinge. (fonte Sport Mediaset)