Ruppe il naso alla fidanzata durante la partita, Daspo di 2 anni al tifoso del Modena

Pubblicato il 19 Marzo 2012 18:53 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2012 18:53

I tifosi del Modena a Gubbio (Lapresse)

GUBBIO (PERUGIA) – La squadra che aveva seguito in trasferta stava perdendo con la matricola Gubbio, bere aveva bevuto, litigare aveva litigato: per B.L., tifoso del Modena (munito di regolare tessera del tifoso), c’erano tutti i presupposti per stendere la propria fidanzata con un pugno e farla rotolare giù per le scalinate di ferro del “Barbetti”, a rischio che per la donna le conseguenze fossero più gravi di una frattura al setto nasale.

E mentre la sua malcapitata convivente e compagnia di trasferte se l’è cavata, per così dire, con 21 giorni di prognosi, per il tifoso che picchiava le donne è scattata una diffida (Daspo) di due anni, oltre all’indagine (a piede libero) per lesioni personali ed ubriachezza.