Nazionale, la Figc ha pronti 10 milioni per il nuovo ct. Le ipotesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 gennaio 2018 13:05 | Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2018 13:05
nazionale-ipotesi-ct

Ancelotti, Ranieri e Mancini

ROMA – Nel bilancio previsionale del 2018 il direttore generale della Figc Michele Uva, ci sarebbero 5 milioni di euro lordi per il nuovo allenatore della Nazionale. Una cifra da spalmare in appena sei mesi, considerando che l’erede di Gian Piero Ventura dovrebbe cominciare a lavorare il primo luglio. Conti alla mano significa che nell’arco di una stagione la Figc pensa di investire 10 milioni per il nuovo ct che dovrà guidare il riscatto dopo la clamorosa eliminazione dal Mondiale in Russia.

Una cifra importante, scrive Alessandro Bocci per il Corriere della Sera, da destinare a un tecnico di prima fascia.

Tre le ipotesi: Carlo Ancelotti, Antonio Conte e Roberto Mancini. Non ci sono trattative in corso, per ora, visto lo stallo nella corsa alle presidenziali Figc del 29 gennaio. Molto dipenderà anche dal solito giro di valzer delle panchine a fine stagione. Per questo non va trascurato Claudio Ranieri.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other