Nba, Magic Johnson pronto a comprare i Clippers dal razzista Sterling

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Aprile 2014 - 18:08 OLTRE 6 MESI FA
Nba, Magic Johnson pronto a comprare i Clippers dal razzista Sterling

Nba, Magic Johnson pronto a comprare i Clippers dal razzista Sterling (foto LaPresse)

NEW YORK – Fuori il razzista Donald Sterling, e dentro una leggenda del basket: Magic Johnson. Per ora è solo un’ipotesi, ma basta a entusiasmare più di qualcuno a Los Angeles e non solo: potrebbe esserci una soluzione ‘magica’ per risolvere definitivamente il ‘caso Sterling’ nella Nba.

I media Usa insistono sulle voci di un interessamento di Magic Johnson all’acquisto dei Los Angeles Clippers. L’ex superstar del basket americano – attualmente co-proprietario del team di baseball dei Lo Angeles Dodgers – secondo i rumors avrebbe manifestato le sue intenzioni a concludere l’affare insieme alla società di investimenti Guggenheim Partners.

Una decisione – anche se al momento bnon c’e’ alcuna conferma ufficiale – che sarebbe stata presa da Magic nelle ultime ore, dopo che il proprietario dei Clippers è stato sospeso a vita dalla Nba per aver pronunciato delle frasi razziste. E dopo che il ‘commissioner’ della Nba, Adam Silver, ha proposto di costringere Donald Sterling a vendere la società.