photogallery

Nozze da sogno per Sneijder e Yolanthe: cocchio, colombe e rinfresco con star

Cocchio trainato da sei cavalli per Wesley Sneijder e Yolanthe Cabau Van Kasbergen che sabato 17 luglio si sono sposati nella Chiesa dei Santi Giusto e Clemente, al centro di Castelnuovo Berardenga. L’antico borgo medievale del nono secolo di Monastero d’Ombrone, 23 chilometri da Siena, è stato infatti trasformato in un resort, dove i coniugi Sneijder hanno festeggiato l’evento con i circa 250 invitati. 

Tra cui Marco Van Basten, Patrick Kluivert,  Rafael Van der Vaart,  Dirk Kuyt, nonchè il vicedirettore generale dell’Inter Stefano Filucchi, il direttore dell’area tecnica Marco Branca, e i compagni di squadra di Sneijder: Ivan Ramiro Cordoba, Cristian Chivu e Sulley Muntari, accompagnati dalle rispettive signore.

Certamente coraggiosa e fuori dal comune la scelta dell’abito del fuoriclasse olandese che è arrivato in chiesa a bordo di una’auto d’epoca: un completo azzurro pastello luccicante che ricordava i modelli degli anni ’70. La bella Yolanthe, invece, ha optato per il classico abito bianco. E se mancavano il presidente Massimo Moratti, che non ha potuto lasciare Milano a causa di alcuni impegni di lavoro, e l’ex tecnico dell’Inter Jose Mourinho, presenti fuori dalla chiesa erano alcuni tifosi nerazzurri e dell’Olanda che hanno voluto sostenere Sneijder anche nel giorno più importante della sua vita.

To Top