Palermo-Inter 1-2: una doppietta di Eto’o stende i rosanero

Pubblicato il 19 Settembre 2010 17:02 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2010 17:10

L’Inter ha battuto 2-1 fuori casa in rimonta il Palermo in una partita della terza giornata del campionato di serie A.

In vantaggio con Ilicic, la squadra di Delio Rossi è stata raggiunta sull’1-1 da Eto’o, che più tardi ha realizzato una doppietta e consegna i tre punti ai nerazzurri.

Palermo (4-3-2-1): Sirigu 6, Cassani 6, Munoz 6, Bovo 6.5, Balzaretti 5.5, Migliaccio 7, Bacinovic 6 (26′ st Liverani sv), Nocerino 7, Pastore 6.5, Ilicic 7 (37′ st Pinilla Ferrera sv), Hernandez 5.5 (31′ st Maccarone sv). (99 Benussi, 29 Garcia, 36 Darmian. 4 Kasami). All.: D. Rossi 6.5.

Inter (4-2-3-1): Julio Cesar 6, Maicon 6.5, Lucio 6, Samuel 6, Chivu 6.5, J. Zanetti 6, Cambiasso 6, Pandev 6.5 (43′ Mariga sv), Stankovic 7 (34′ st Santon sv), Eto’o 8, Milito 6.5 (31′ st Muntari sv). (12 Castellazzi, 2 Cordoba, 23 Materazzi, 29 Coutinho). All.: Benitez 6.5. Arbitro: Romeo di Verona 5.

Reti: nel pt 28′ Ilicic; nel st 17′ e 25′ Eto’o.

Angoli: 5-5 per l’Inter. Recupero: 0′ e 3′. Ammoniti: Bovo per gioco falloso; Cassani per proteste. Spettatori: paganti 27.291, per un incasso di 719.939,00.

i gol:

28′ pt: Ilicic penetra nella trequarti dell’Inter, vede Pastore sulla sinistra dell’area e lo serve; l’argentino controlla e tira, ma Julio Cesar compie il miracolo e respinge, arriva in corsa lo stesso Ilicic che insacca a porta vuota. – 17′ st: Eto’o scambia con Milito, salta Munoz ed insacca da distanza ravvicinata un diagonale scoccato dal lato destro dell’area. – 25′ st: Stankovic chiude il triangolo sulla destra con Maicon, poi pesca Eto’o che firma il 2-1.