Paralimpiadi, delusione per Oscar Pistorius: solo quarto nei cento metri

Pubblicato il 6 settembre 2012 22:50 | Ultimo aggiornamento: 6 settembre 2012 22:51

Pistorius (LaPresse)

LONDRA, INGHILTERRA –  Delusione per Oscar Pistorius nella finalissima d’atletica dei 100 metri piani categoria T44 alle Paralimpiadi di Londra 2012.

Il sudafricano infatti ha chiuso solamente al quarto posto in 11″17.

La medaglia d’oro è andata a sorpresa al giovanissimo inglese Jonnie Peacock, classe 1993, in 10″90. Secondo l’americano Richard Browne (11″03), terzo il sudafricano Arnu Fourie (11″08).