Partite truccate: arbitro radiato a vita

Pubblicato il 20 Marzo 2010 18:03 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2010 18:03

Red Card

Radiazione a vita da ogni attività calcistica per l’arbitro ucraino Oleh Orekhov, coinvolto in un’inchiesta su match truccati in Europa.

Lo ha deciso la Commissione disciplinare Uefa.

Novo Panic, arbitro della Bosnia Erzegovina, aveva subito la stessa sorte lo scorso 24 febbraio.

In quell’occasione Orekhov era stato sospeso per 30 giorni in via provvisoria, mentre Tomislav Setka, guardalinee croato, è stato fermato fino al 30 giugno 2011.