facebook

Premier League: in attesa di Balotelli, il City fa 0-0 con il Tottenham

mancini

Roberto Mancini

Premier League al via, e per il Manchester City di Mario Balotelli sono subito “dolori”: la squadra che ha concluso ieri l’ingaggio dell’attaccante della nazionale italiana si è salvata nell’anticipo della prima giornata di Premier League, in casa del Tottenham. E’ finita 0-0, sotto gli occhi di un Mancini preoccupato dalla sofferenza della sua formazione di fronte ai londinesi.

Il Tottenham di Redknapp è più volte andato vicino al vantaggio al White Hart Lane ma solo le grandi parate di Joe Hart e l’imprecisione di Lennon e Defoe sottoporta l’hanno salvato. Due i pali colti dal Tottenham, mentre solo nel finale il City è andato vicino al gol con un tiro di Tevez deviato verso l’incrocio dei pali.

In attesa della disponibilità di Balotelli, hanno esordito tre dei nuovi acquisti della campagna acquisti plurimiliardaria: Kolarov, Yaya Touré e Silva.

In tribuna il ct inglese Fabio Capello, che nel seguirà anche un altro match della prima giornata, Chelsea-West Bromwich, ovvero il derby delle panchine italiane fra Ancelotti e Di Matteo. Liverpool e Arsenal si affrontano nello scontro diretto domani, come il Manchester United che ospiterà il Newcastle.

To Top