Roberto Mancini soccorre donna investita a Senigallia. Il figlio di lei: “Meno male che l’Italia non è ai Mondiali”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 giugno 2018 9:28 | Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2018 9:43
Roberto Mancini, ct Italia, soccorre donna investita a Senigallia. Il figlio di lei: "Meno male che l'Italia non è ai Mondiali"

Roberto Mancini soccorre donna investita a Senigallia. Il figlio di lei: “Meno male che l’Italia non è ai Mondiali” (foto d’archivio Ansa)

SENIGALLIA – Il commissario tecnico della nazionale di calcio italiana Roberto Mancini, originario di Jesi, ha soccorso una 94enne che era stata investita tra via Capanna e via Rosmini a Senigallia [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,-Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play], sulla costa marchigiana.

Il ct azzurro, che sta trascorrendo un periodo di vacanza sulla cosiddetta spiaggia di velluto, passava casualmente da quelle parti insieme ad amici, tra i quali un medico, quando l’anziana è stata toccata da un’autovettura mentre attraversava la strada in bicicletta. A quel punto l’allenatore, insieme agli altri presenti, ha aiutato l’anziana, allertando poi il 118. La donna, che ha riportato alcune fratture, è stata trasportata nel locale ospedale.

Più tardi il figlio dell’anziana, tramite social network, ha ringraziato Mancini per essersi fermato, insieme ad altri passanti a prestare soccorso alla donna ferita. “Fortuna – ha scherzato il figlio della donna – che l’Italia non partecipa ai Mondiali altrimenti non sarebbe stato lì. Quindi un ringraziamento anche a chi si è fermato per dare aiuto”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other