Roma-Bayer Leverkusen, diretta tv e streaming. Dove vedere

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Novembre 2015 22:12 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2015 22:13

ROMA – Roma-Bayer Leverkusen, in programma mercoledì 4 novembre 2015 alle 20.45 e valida per il quarto turno di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv anche in chiaro su Canale 5. Lo anticipa in una nota Premium Sport. La diretta streaming, invece, sarà accessibile su Premium Play e su Sportmediaset.it.

Roma-Bayer, CLICCA QUI per la diretta testuale della partita valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League.

Sarà il russo Sergei Karasev ad arbitrare Roma-Bayer Leverkusen, match valido per la 4/a giornata di Uefa Champions League, in programma mercoledì allo stadio Olimpico. Lo ha comunicato l’Uefa.

Intanto la Roma torna sconfitta da San Siro, in una partita (non bella) in cui ha giocato alla pari con l’Inter. Primato perso a parte, Rudi Garcia prende nota che il problema relativo ai cali di concentrazione ravvisato dall’inizio della stagione sembra risolto, ma c’è da fare i conti con quello legato alla scarsa cattiveria in campo e sotto porta. Rudi Garcia lo ha ribadito alla squadra a Trigoria alla ripresa degli allenamenti: il ko di San Siro con l’Inter che è costato ai giallorossi il primo posto in classifica è frutto soprattutto di questo deficit combattivo.

La prestazione, tra volume di gioco e occasioni create, non è affatto dispiaciuta al francese (e alla dirigenza), soddisfatto anche per l’atteggiamento tenuto in campo dopo l’espulsione di Pjanic. La critica mossa da Garcia non è rivolta solo agli attaccanti, bensì al gruppo nel suo insieme. Certo, il destinatario più facile da associare alle parole del tecnico risulta essere Edin Dzeko, segnalato piuttosto irritato dal momento no che sta attraversando in zona gol.

Il suo lavoro in favore della squadra, tra sponde per i compagni e falli subiti per far salire il baricentro del gioco, è sotto gli occhi di tutti, eppure il bosniaco da attaccante di razza sa bene che alla fine il suo rendimento non potrà che essere giudicato dal numero di reti che riuscirà a realizzare. Simile il discorso per Szczesny, anche lui ‘pizzicato’ da Garcia per il gol subito su tiro di Medel, mica di Neeskens… “Poteva fare meglio, non ha avuto l’exploit”, le parole del francese, che associa il portiere al resto della squadra: “Anche lui deve mettere più cattiveria”.

LE FORMAZIONI UFFICIALI di Roma-Bayer Leverkusen.

ROMA: Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Gervinho, Dzeko, Mohamed Salah.
A disp.: De Sanctis, Castan, Douglas Maicon, Torosidis, Vainqueur, Iago Falque, Iturbe.
All. Garcia.

BAYER LEVERKUSEN: Leno; Donati, Tah, Papadopoulos, Wendell; Mehmedi, Kampl, Toprak, Calhanoglu; Hernandez, Kiessling.
A disp.: Kresic, Boenisch, Kramer, Ramalho, Brandt, Yurchenko, Bellarabi.
All. Schmidt.

Arbitro: Karasev (RUS). Assistenti: Averianov e Kalugin. IV uomo: Golubev. Assistenti di porta: Lapochkin e Ivanov.
Foto LaPresse.