Roma, poker alla “prima” negli States. Zeman elogia Tachtsidis: guarda i gol

Pubblicato il 23 luglio 2012 9:14 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2012 9:27
Tachtsidis_Roma_Zaglebie_Chicago

Tachtsidis in azione (LaPresse)

CHICAGO (STATI UNITI) – “Tachtsidis? Per me può fare molto meglio, ma è un giocatore che vede il gioco, che mette la palla di prima. Sono convinto che può darci una grossa mano”. Zdenek Zeman elogia così Panagiotis Tachtsidis al termine dell’amichevole vinta dalla Roma per 4-0 sui polacchi dello Zaglebie Lubin disputata allo stadio Wrigley Field di Chicago.

Il regista greco è stato tra i protagonisti dell’incontro grazie a uno splendido gol col “cucchiaio” realizzato nel primo tempo. Zeman si è poi dichiarato meno soddisfatto del secondo tempo della partita caratterizzato da una formazione rivoluzionata dai cambi, ma con l’ingresso di capitan Totti. “Il primo tempo non mi è dispiaciuto, abbiamo accennato qualche giocata, qualche combinazione e poi abbiamo fatto risultato anche se per me non conta niente. Nella ripresa invece abbiamo sbagliato tutto, non si può giocare individualmente, io non lavoro per questo calcio”.

 

Guarda gli highlights di Roma-Zaglebie Lubin: