Serie A, Palermo-Bologna

Pubblicato il 27 Marzo 2010 7:42 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2011 10:12

Delio Rossi

Bisogna ripartire e anche in fretta. È questo l’obbligo di Palermo e Bologna, due formazioni che si affronteranno sabato sera al Barbera (fischio d’inizio alle 20:45) con obiettivi molto diversi tra di loro.

I rosanero vogliono il quarto posto, i rossoblù la salvezza. Ecco le probabili formazioni in diretta della partita:

PALERMO (4-3-3): Sirigu- Cassani, Migliaccio, Goian, Blasi- Nocerino, Liverani, Bertolo- Miccoli, Hernandez, Pastore

BOLOGNA (4-4-2): Viviano- Zenoni, Lanna, Portanova, Britos- Buscè, Guana, Modesto, Mudingayi- Adailton, Zalayeta

Il tecnico del Palermo è ritornato sul 2-2 con il Genoa di mercoledì sera. “A Genova abbiamo subito un’ingiustizia – dichiara – e credo che questo l’ha visto tutta l’Italia.

In ogni caso a questo punto si deve reagire positivamente e trasformare la rabbia in qualcosa di utile.

È difficile subìre in silenzio qualcosa del genere. Non devono indignarsi tecnico e giocatori, ma la gente che ha assistito a tutto ciò. Dopo il gol di Pastore ho visto un cambio di direzione arbitrale.

Ammonizione a Balzaretti, l’espulsione di Kjaer, il fallo di mano di Rossi non segnalato da nessuno, la rimessa laterale battuta 25 metri avanti.

Mi avrebbe fatto piacere che l’arbitro a fine gara avesse ammesso di aver sbagliato”.