Snoop Dogg insulta i suoi Lakers: “Una nave di schiavi e mandate via questi negri”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Marzo 2019 13:20 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2019 13:51
Snoop Dogg insulta i suoi Lakers: "Una nave di schiavi e mandate via questi negri"

Snoop Dogg insulta i suoi Lakers: “Una nave di schiavi e mandate via questi negri”

ROMA – Non è un segreto che Snoop Dogg sia un tifoso dei Los Angeles Lakers, oggi decimi nella Western Conference del Nba con una percentuale di vittorie pari al 46,9%, e che sia oltremodo dispiaciuto per gli scarsi risultati della squadra in questa stagione. La rabbia del rapper è però esplosa nel weekend dopo le due sconfitte consecutive rimediate dai ragazzi allenati da Luke Walton sabato contro i Milwaukee Bucks e domenica contro i Phoenix Suns, che hanno preceduto un terzo insuccesso contro i Clippers.

Domenica, il rapper ha pubblicato un video su Instagram in cui insulta la squadra per la gara persa contro i Suns, ultimi in Western Conference con solo il 21,5% di vittorie rimediate in stagione. “Tiriamo fuori la Mayflower (la nave con cui i Padri pellegrini giunsero sulle coste nordamericane nel XVII secolo) e spediamo via questi negri”, ha scritto Snoop Dogg nella didascalia che accompagna il video.

“Qualcuno se ne deve andare. Fuck this shit! E’ un dato di fatto, un sacco di negri se ne devono andare, a partire dall’allenatore”, dice nel filmato il rapper, alludendo a un possibile licenziamento del coach Luke Walton. “Questo non è il modo di giocare di Los Angeles, spedisci fuori tutti quei negri, prendi una nave di schiavi e spediscili tutti via quei figli di p… , c.. fuori di qui!” (“”Ship all them n***as out. Get a slave ship, and ship all them sorry motherf*ckers the f*ck outta here!”).

Il rapper ha pubblicato un altro video dopo la sconfitta subita nella notte dai Lakers in casa contro i Clippers, stavolta senza commentare un altro insuccesso che potrebbe costare alla squadra l’accesso ai playoff.

(fonte Agi)