Uefa dimentica Totti tra i grandi attaccanti italiani. Ira dei tifosi, poi la rettifica

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 gennaio 2019 12:16 | Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2019 12:16
uefa totti

Totti non è tra i grandi attaccanti italiani. Gaffe Uefa, ira dei tifosi

ROMA – In un post apparso ieri su Twitter, l’Uefa ha deciso di lanciare il sondaggio facendo scegliere ai tifosi il più grande bomber italiano di sempre. Tra le opzioni Inzaghi, Vieri, Di Natale, Toni, Baggio, Del Piero e un grande assente: Francesco Totti. Un errore, visti i 250 gol messi a segno solo in Serie A (secondo nella storia dietro a Silvio Piola) che i tifosi romanisti non hanno perdonato, scatenandosi in una rivolta social.

Quasi immediata la reazione dell’Uefa, che ha eliminato il sondaggio e ha postato il video di una “punizione magistrale” (nella partita di Champions League del 2008-2009 tra Cluj e Roma) del numero 10 per farsi perdonare.