Xabi Alonso rischia otto anni di carcere per frode fiscale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 marzo 2018 20:09 | Ultimo aggiornamento: 15 marzo 2018 20:09
Xabi Alonso rischia otto anni di carcere per frode fiscale

Xabi Alonso rischia otto anni di carcere per frode fiscale (Ansa)

MADRID (SPAGNA) – Xabi Alonso, ex giocatore del Real Madrid, Bayern Monaco, Liverpool, è stato accusato dal’Avvocatura dello Stato spagnola di tre capi di imputazione per frode fiscale in relazione ai proventi generati dallo sfruttamento dei suoi diritti di immagine tra il 2010 e 2012.

Lo scrive oggi ‘El Confidencial’, secondo cui l’ex giocatore è accusato di aver nascosto al fisco spagnolo 4,9 milioni tramite una società con base a Madeira e rischia una condanna di otto anni di carcere, oltre a una multa di 8 milioni.

Il caso, archiviato in un primo momento, è stato riaperto su richiesta della Corte di Madrid che ha ritenuto “non chiaro che non vi sia stato alcun crimine”. Insieme a Xabi Alonso, sono accusati anche due suoi consiglieri.