Alessio Vinci, Chi l’ha Visto: “Diceva di aver vinto 300mila euro”

di Gianluca Pace
Pubblicato il 7 Marzo 2019 8:54 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2019 8:54
Alessio Vinci, Chi l'ha Visto: "Diceva di aver vinto 300mila euro"

Alessio Vinci, Chi l’ha Visto: “Diceva di aver vinto 300mila euro”

ROMA –  A “Chi l’ha Visto?” si parla del caso Alessio Vinci, il 18enne di Ventimiglia partito da Torino, dove studiava e trovato morto lo scorso 18 gennaio in un cantiere sotto una gru a Parigi.

Alessio, uno studente modello e brillante del Politecnico di Torino, ha anche lasciato anche un misterioso biglietto di cui ancora non si è scoperto il significato. Ma la redazione del programma ha anche scoperto che Alessio in quei giorni aveva detto a diverse persone di aver vinto una somma importante al casinò.

“Un’infanzia difficile quella di Alessio – spiegano i giornalisti di “Chi l’ha Visto?” – una mamma morta quando era molto piccolo e nessun rapporto col padre. Alessio cresce con i nonni a Ventimiglia. Alessio ha sempre dato grandi soddisfazioni ai nonni: si diploma un anno prima e col massimo dei voti e all’università entra a far parte di un gruppo di studenti, ‘I giovani talenti’. E’ dalle vacanze di Natale, però, che non va al Politecnico di Torino. Passa più di 20 giorni a casa, a Ventimiglia, esce con gli amici e si diverte. Prende anche la patente. Qualcosa succede. Il mistero potrebbe essere racchiuso nei suoi ultimi quattro giorni di vita”.

Tre giorni prima della sua morte, Alessio ha passato la sera in un locale di Torino. “Chi l’ha Visto?” mostra un video girato quella sera. Un video di una conversazione online tra Alessio e un suo amico. Ci sono le immagini ma non c’è l’audio. Alessio è da solo nel locale.

“Mi ha raccontato che stava bevendo molto – racconta una testimone che era al locale – per festeggiare. Mi ha detto, infatti, che aveva vinto 300mila euro al casinò e che era felice. Aveva molti soldi contanti in mano”.

Alessio dice le stesse cose anche ad altri clienti. “Era seduto vicino al televisore – racconta un altro testimone – e mi ha detto che aveva vinto 300mila euro”. Aveva veramente vinto questi soldi o glieli aveva dati qualcuno? Alessio, spiega la redazione del programma, non aveva questa disponibilità di denaro.

Il giorno dopo Alessio va in un centro commerciale, a Torino, e compra una giacca molto costosa. Poi ritorna nello stesso locale. “Era sul tardi – racconta una testimone – quando mi ha detto che doveva andare a Parigi dove doveva incontrare una persona”. 

Fonte: Chi l’ha Visto?.