Stampa serba: “Kolarov divorzia dalla moglie per Cristina Buccino”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2019 21:40 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2019 21:46
Stampa serba: "Kolarov divorzia dalla moglie per Cristina Buccino"

Cristina Buccino sarebbe la nuova fiamma di Kolarov secondo la stampa serba (foto da storia Instagram)

ROMA – Il portarle serbo Viraltab ha pubblicato una notizia di gossip su Aleksandar Kolarov. Stando a quanto scrive Viraltab, il matrimonio tra Kolarov e la moglie Vesna potrebbe giungere al capolinea dopo dodici anni di amore. Secondo il portarle serbo, Vesna, qualche anno fa, avrebbe perdonato Kolarov per il tradimento con Kristina Mijacevic (dalla quale avrebbe avuto un figlio). 

Stando a quanto scritto da Viraltab, per colpa di questa crisi, Vesna avrebbe deciso di non seguire il marito a Roma per questa sua esperienza con la maglia giallorossa. Quindi da due anni, i due vivrebbero lontani. 

 Proprio a Roma, Kolarov avrebbe incontrato Cristina Buccino. Secondo il potale serbo, la loro presunta relazione sentimentale potrebbe essere ufficializzata dopo il divorzio tra il calciatore serbo e Vesna. 

Chi è Aleksandar Kolarov. E’ un calciatore della Nazionale Serba che nel corso della sua prestigiosa carriera ha vestito le maglie di Lazio, Manchester City e Roma vincendo sei trofei con il club inglese e due con quello biancoceleste. Kolarov è un difensore con il vizio del gol visto che con i club ha realizzato ben 55 gol mentre con la Nazionale Serba ha segnato 11 reti. 

Chi è Cristina Buccino. E’ una modella e showgirl di 34 anni che è finita spesso al centro del gossip per relazioni sentimentali vere o presunte. Cristina Buccino ha avuto relazioni sentimentali con l’ex tronista di Uomini e Donne Cristiano Angelucci, con Claudio D’Alessio, figlio del cantante Gigi D’Alessio, e con il procuratore sportivo Gabriele Giuffrida. Oltre a queste relazioni ufficiali, la Buccino è stata accostata anche a Cristiano Ronaldo e Colin Farrell ma questi flirt non sono mai stati confermati.