Giulietti-Vita: “Trovare i responsabili del dissesto Rai”

Pubblicato il 19 settembre 2012 19:02 | Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2012 22:20

ROMA – ”Chiunque abbia a cuore le sorti del servizio pubblico non può che apprezzare “l’operazione verità” compiuta dal nuovo gruppo dirigente della Rai”. Lo dicono i parlamentari Giuseppe Giulietti, portavoce di Articolo21, e Vincenzo Vita, Pd, vicepresidente della commissione cultura del Senato e membro della commissione di Vigilanza Rai.

”I dati di bilancio, relativi al solo primo semestre, confermano la situazione di emergenza, aggravata dalla irresponsabilità di chi, appena pochi mesi fa, aveva dichiarato l’esatto contrario davanti agli organi di controllo e nelle sedi parlamentari – scrivono Giulietti e Vita- I responsabili di questa situazione debbono essere individuati affinché non possano più compiere danni. Spetta ora al governo affrontare finalmente la questione relativa alla sistematica evasione del canone e la liberazione della Rai dai vincoli imposti dal partito del conflitto di interessi”.

”Ci auguriamo – concludono- che a nessuno venga in mente di strumentalizzare queste cifre per tentare spericolate operazioni di ristrutturazione o liquidazione dei gioielli di famiglia. Mai come in questo momento alla Rai servirebbe invece l’ apertura di un grande confronto tra dirigenza e parti sociali e sindacali per definire un credibile piano di riqualificazione e di riforma del servizio pubblico”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other