tv

Lino Banfi a DiMartedì: “Roma nel degrado. Sono cresciuti solo i topi”

lino-banfi-dimartedi

Lino Banfi a DiMartedì

ROMA – Lino Banfi è stato protagonista di una lunga intervista satirica con Giovanni Floris durante l’ultima puntata di DiMartedì. E non ha risparmiato nessuno dei leader politici. Prima un affondo al sindaco di Roma: “Nella capitale c’è un degrado… C’è un degrado, raghezzi. Ogni sindaco dice che ha trovato un casino prima di lui e dice che faremo di più. Di più qui ci sono solo i topi che sono più pesanti di prima”.

Poi battute su Matteo Renzi: “Dopo il referendum sembra più vecchio di 20 anni, cammina pure in modo diverso. Ma almeno ora fa qualche pausa…”. E infine legge una lettera a nome dei nonni d’Italia, sempre più “scaglionati”, indirizzata ai politici.

To Top