Pietro Taricone, Cristina Plevani: “Dopo il Grande Fratello…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2020 16:54 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2020 16:54
Pietro Taricone in una foto Ansa

Pietro Taricone, Cristina Plevani: “Dopo il Grande Fratello…” (foto Ansa)

Intervistata dal settimanale DiPiù, Cristina Plevani, vincitrice della prima edizione del Grande Fratello, racconta di non aver avuto un buon rapporto con Pietro Taricone una volta finito il reality.

Cristina Plevani, proprio in quel Grande Fratello, passò alla storia per un bacio con Pietro Taricone.

“Pensavo – racconta la Plevani – che saremmo potuti rimanere almeno amici dopo la fine del programma. Invece no. Dopo l’uscita da parte sua raccolsi soltanto indifferenza”.

Taricone, scomparve tragicamente nel 2010 a causa di uno schianto durante un volo in paracadute.

“Pietro era il maschio dominante – le parole di Cristina Plevani – Trasmetteva serenità e sicurezza mentre io, purtroppo, ero fragile come un cristallo”.

Negli ultimi mesi in tanti hanno ricordato Taricone, da Salvo Veneziano a Lorenzo Battistello.

Quest’ultimo ha svelato perché solo Marina La Rosa si presentò al funerale dell’attore.

“Sorrido quando leggo le parole dei miei ex coinquilini che lo ricordano – dice ora Cristina -. Può parlare di Pietro Marina La Rosa perché è l’unica che, dieci anni fa, è potuta andare al funerale. Vivendo a Roma, credo che lei fosse la sola ad avere un rapporto stretto, di amicizia, con Taricone”.

In un’intervista Lorenzo Battistello aveva raccontato:

“Ai funerali di Pietro c’era solo Marina. Credo che se fosse successo oggi saremmo stati lì tutti e nove. È stato il momento, nella nostra testa il Grande Fratello in quel periodo era finito.

“Quell’unità mancata all’epoca l’abbiamo ritrovata adesso. Il legame tra noi ex concorrenti è molto forte ancora oggi – aveva aggiunto -. Abbiamo un gruppo Whatsapp e ci sentiamo tutti i giorni.

In quel periodo, invece, dopo il boom iniziale ognuno aveva preso la sua direzione.

C’erano stati gli eventi, le serate, gli incontri in tv e poi ci eravamo distaccati, stavamo capendo cosa fare della nostra vita”. (Fonte: DiPiù).