Reazione a Catena, i Tre Forcellini eliminati dopo 24 puntate dai Giù per Su

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2019 11:32 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2019 11:32
Reazione a Catena

I Giù per Su a Reazione a Catena

ROMA – Dopo molte settimane è crollato il lungo dominio de I Tre Forcellini a Reazione a Catena, gli studenti universitari di Padova che avevano scalzato la precedente supremazia dei Bla Bla. L’eliminazione, dopo 24 puntate e 300mila euro accumulati – una delle più alte cifre conquistate nella storia del programma -, è avvenuta nella puntata andata in onda domenica 14 luglio, con il trio che ha lasciato il trono dopo L’Intesa Vincente, il gioco che determina i campioni di ogni puntata del quiz televisivo condotto da Marco Liorni.

Ad avere la meglio sono stati i Giù per Su, tre studenti del Sud che sono riusciti a indovinare ben 15 parole, mentre I Tre Forcellini si sono fermati a sole 8 parole.

I nuovi campioni di Reazione a Catena sono tre studenti fuorisede al Nord. Il trio è composto da Giulia, Raffaele e Giuseppe, che provengono rispettivamente da Bagheria (Sicilia), da Bitonto (Puglia) e da Castrovillari (Calabria). Il significato del loro nome di squadra è per rimarcare il percorso che hanno intrapreso nella loro vita. I tre, infatti, studiano tutti a Torino. (fonte FANPAGE)